Guarda anche

scrivere storie creative

Il copywriter e l’importanza di saper scrivere storie creative

Perché è importante scrivere storie

Un copywriter, sia esso SEO o tradizionale, è un vero e proprio artista delle parole: gioca con esse al fine di raggiungere gli obiettivi prefissati a monte della strategia. Questo ci fa comprendere l’importanza di saper scrivere storie, perché è si vero che le tecniche di copywriting e scrittura creativa sono due materie differenti, ma è anche vero che un copywriter deve essere bravo ad utilizzare la fantasia per creare testi convincenti e persuasivi per il target di riferimento.

Storie vere e ispirate a ricordi di vita vissuta, fantasy, racconti per bambini o ragazzi, filastrocche di Natale, horror, fumetti e perfino trame per videogiochi: esistono un’infinità di storie da raccontare che vivono dentro di te, stanno solo aspettando il momento giusto per uscire. Per scrivere una storia hai bisogno di vivere e non di aspettare che l’ispirazione ti arrivi di punto in bianco mentre sei in totale ansia da foglio bianco… Queste sono cose che si vedono solo nei film!

Se sei un copywriter so già a cosa stai pensando:

Ma io scrivo tutto il giorno per i miei clienti, non ho voglia di scrivere storie anche nel tempo libero.

Non hai affatto torto, però è un ottimo metodo per liberare le emozioni e per scaricare lo stress. Non ci credi? All’inizio ero scettica anche io ma provando mi sono accorta che è davvero così.

Idee per scrivere storie

Ecco alcune semplici idee per scrivere storie brevi, sia per copywriter di professione che per semplici appassionati di scrittura creativa:

  • Lasciati ispirare dalla storia: il mio periodo storico preferito è il Medioevo, ambientazione che utilizzo spesso nei miei racconti da quadernino e il tuo qual è? Visualizzalo nella tua mente e prendi spunto dai fatti dell’epoca per scrivere una storia ambientata nel passato;
  • Anche il futuro non è malaccio, ci hai mai pensato? Scenari apocalittici in stile 1984 e Blade Runner (o meglio: Ma gli androidi sognano pecore elettriche?) ti possono ispirare. O magari no, nel tuo immaginario il futuro è uguale ad ora e nulla cambierà… Metti nero su bianco la vita dei tuoi posteri;
  • Si avvicina il periodo più magico dell’anno: hai mai pensato di scrivere storie di Natale da dedicare ai tuoi figli, nipoti o solo per un biglietto d’auguri personalizzato? Pensa alle origini di Babbo Natale, oppure, se preferisci un Natale un po’ splatter immagina la Renna Rudolph che si ribella e…;
  • Racconta la tua città: non un articolo turistico ma una storia sulla tua città, sui suoi abitanti e sulle loro abitudini.

Devo continuare? Come vedi le idee per scrivere storie sono dappertutto.

Cinque motivi per scrivere storie brevi

Sei pronto a scoprire perché dovresti prendere l’abitudine di scrivere una breve storia alla settimana? Ecco i motivi principali:

  • È un esercizio di scrittura e, se sei un copywriter di professione, ne hai sempre bisogno;
  • Permette di sperimentare diversi stili di scrittura;
  • Aiuta a sviluppare il dono della sintesi;
  • È un valido aiuto per sfogare ansia, stress ed emozioni negative;
  • Ti permette di migliorare la velocità con la quale scrivi;
  • Resta un ottimo ripasso per le regole di punteggiatura e della lingua italiana.

Libri per le esercitazioni

Nell’articolo ti ho dato alcune idee per scrivere storie brevi ma, se desideri un percorso più continuativo, ti consiglio alcuni libri per esercitarti. Personalmente mi sono trovata molto bene con:

Tutti e quattro i libri sono un perfetto mix tra teoria e pratica e ti permetteranno di fare un bel percorso alla scoperta dell’arte di scrivere storie brevi.


Hai voglia di metterti alla prova? Mandami la tua storia breve (max 200 parole) sarò felicissima di condividerla sul mio canale Telegram.

Contattami

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

10 + 14 =