Guarda anche

Visual Storytelling Day: racconto di una giornata

Visual Storytelling Day: racconto di una giornata

Visual Storytelling Day: un evento dedicato allo storytelling visuale, by Studio Samo

Oggi voglio parlarvi del Visual Storytelling Day, ovvero l’evento milanese organizzato da Studio Samo, che ieri ha raccolto centinaia di persone, provenienti da tutta Italia.

Visual Storyte…che????

Il Visual Storytelling Day è un evento davvero difficile da descrivere ai non presenti. Si può dire che è stato un corso di formazione intensiva, ma è riduttivo. Si può dire che è stato un evento fatto da persone, ma anche questo non rende l’idea.

Chi non ha partecipato, non può capire cosa ha lasciato questo evento nel cuore di chi, invece, era lì.

Si è parlato di Visual Storytelling, di Visual Content Strategy, di Social Network e di altre decine di argomenti.

I relatori erano spaventosamente preparati, ma non è stata solo la loro preparazione a lasciarmi a bocca aperta, ma soprattutto la passione.

Visual Storytelling Day: il mio riassunto per voi

Sono arrivata a Milano alle 9.10, e appena entrata all’Hotel da Vinci, mi sono ritrovata proiettata in mezzo ad una marea di gente entusiasta.

Giusto il tempo di fare la registrazione e prendere un caffè in compagnia, che già arriva l’ora di iniziare.

L’evento parte con una Valentina Tanzillo emozionatissima ed agitatissima, e la sua introduzione al Visual Storytelling.

Mi è davvero difficile definire per quanto tempo abbiano parlato i relatori.

Il Visual Storytelling Day è durato quasi 9 ore, ma è stato talmente interessante, che sono volate veloci come il vento.

Al termine del suo intervento, Valentina, passa la parola a Salvatore Russo: il Windows Paint Evangelist.

Salvatore mi ha conquistata per la sua preparazione, per la sua simpatia e per il modo di coinvolgere le centinaia di persone presenti in sala.

Il suo speech è stato interessante, e grazie alla Guest Star Duccio Bellezza, nessuno di noi si è annoiato.

Duccio Bellezza e @WMSaver: amore a prima vista. #VisualSamo Condividi il Tweet

Via Salvatore, sotto Nicola Carmignani: il Guru italiano di Instagram.

Nicola ha spiegato come creare una Visual Content Strategy su Instagram, introducendo anche le novità relative al social visual per eccellenza.

Ha inoltre parlato di Food e Instagram, e di come la tematica sia perfettamente integrata con il social network.

#VisualStorytelling e #Food: fallo alternando foto e video. @nicocarmigna per #VisualSamo Condividi il Tweet

Nel frattempo arriva l’ora di pranzo, la parola passa a Stefania Bocedi e Valentina Vellucci che raccontano la loro esperienza diretta con il brand RoadHouse Grill.

Stefania e Valentina, hanno illustrato a tutti noi, come la Visual Content Strategy effettuata sui canali social, abbia portato ad un incremento della popolarità reale e virtuale del brand.

Un’oretta per il pranzo e la parola passa a Silvia Signoretti, che attraverso video ed immagini, spiega al pubblico come creare una perfetta Visual Strategy sul social network per eccellenza: Facebook.

Chiudete gli occhi... l'esperimento sensoriale di @sixsigno al #VisualSamo. Condividi il Tweet

Dopo la bellissima e preparatissima Silvia, la parola ripassa a Valentina Vellucci.

Di Valentina mi ha colpito la sua preparazione culturale generale.

Ha coinvolto la sala, parlando di semiotica e marketing, di Youtube e Snapchat.

Mostrandoci dei video su Youtube, ci ha fatto sorridere e piangere.

Al #VisualSamo, @perplessaMente ha emozionato tutti i presenti. Condividi il Tweet

Da una Valentina all’altra: il microfono è tornato alla Guru di Pinterest Valentina Tanzillo.

Valentina ci ha raccontato con estrema professionalità, tutti i segreti di Pinterest ed i suoi scenari di utilizzo nel business world.

Purtroppo Pinterest, rimane ancora troppo di nicchia, ma io stessa, nutro la speranza che un giorno possa sfondare anche in Italia.

Turismo e Ecommerce sono i settori in cui #Pinterest è maggiormente consigliato. @valetanzillo per #VisualSamo. Condividi il Tweet

Da Valentina a Cinzia Di Martino: una nanarannenne (non si dice l’età di una signora), con il fisico e l’entusiasmo di una teenager.

Cinzia, nonostante in sala iniziasse ad aleggiare un velo di stanchezza, è riuscita a mantenere alto il morale di tutti, raccontando i segreti di creazione di una Visual Content Strategy di successo.

I #tool per creare una strategia basata su contenuti visual. @cinziadimartino per #VisualSamo. Condividi il Tweet

Visual Storytelling Day: le emozioni

Le emozioni che mi ha trasmesso questa giornata, sono infinite.

E’ stato stupendo vedere i relatori, Guru del settore, emozionati ed entusiasti come se fossero al loro primo giorno di lavoro.

Ieri ho conosciuto tante, tantissime, persone: con alcune non avevo mai avuto a che fare, altre le avevo conosciute sui social.

Questo evento mi ha portato molte nuove amicizie, che spero di reincontrare presto sulla mia strada personale e professionale.

Grazie #VisualSamo per le emozioni che mi hai fatto provare durante l’intensa giornata appena trascorsa.

Ci rivedremo presto, lo so!

Se vi è piaciuto questo post, condividetemi sui social e lasciatemi un feedback nei commenti!

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

tre × 4 =

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito o cliccando su "Accetta" acconsenti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi